07 Mar, 2022

Come leggere la bolletta della luce: tutte le voci importanti

Come leggere la bolletta della luce

Nonostante tutti gli sforzi dei fornitori, la bolletta dell’energia rimane un documento difficile da comprendere. Tuttavia è un elemento fondamentale per capire i consumi reali della propria casa e risparmia energia elettrica. È dunque importaantissimo capire come leggerla!

Vediamo insieme le voci principali delle bollette della luce e come intendere i dati relativi.

Tutti le informazioni necessarie su come leggere la bolletta della luce correttamente

Sulle bollette della luce sono presenti numerose informazioni e dati che rendono difficile la comprensione nella lettura degli utenti. Elenchiamo qui le voci più importanti e come leggerle correttamente:

  • Tipologia di cliente: è la prima informazione che troviamo sulla bolletta e specifica se il cliente è sul mercato libero dell’energia o in quello di maggior tutela, dove nel primo caso è la compagnia energetica a stabilire i prezzi e le condizioni, nel secondo è invece l’Autorità per l’Energia.
  • Dati personali e della fornitura: qui si trovano i dati dell’intestatario dell’utenza e le caratteristiche essenziali della fornitura, come la potenza del contatore.
  • Informazioni tecniche: sono i codici che identificano la propria fornitura come il POD per l’elettricità e il PDR per il gas.
  • Dati di emissione e importo: qui sono segnalati l’importo da pagare e la scadenza entro cui va saldato.
  • I recapiti per i guasti: tutti i contatti utili per il pronto intervento, i reclami o le richieste di informazioni.

Infine, la parte più importante è quella del totale della bolletta, composta da 4 voci:

  • Spesa per la materia energia dove sono riportate le voci della bolletta che vengono definite dal fornitore. La sezione è costituita anche dal “prezzo dell’energia” applicato ai consumi. È su questa voce che si gioca la concorrenza tra i fornitori.
  • Spesa per il trasporto e gestione del contatore che indica i costi relativi al trasporto dell’energia dalle centrali alle case e includo le spese per la lettura e la manutenzione dei contatori, e anche le quote fisse di commercializzazione.
  • Spesa per oneri di sistema che riguarda tutti i costi per mantenere il servizio elettrico. Rientra qui anche il costo pagato dal consumatore per finanziare la produzione di energia rinnovabile.

Saper leggere la bolletta della luce è il primo passo verso un futuro di maggiore risparmio energetico casalingo. Controllando i tuoi consumi potrai intervenire sulle modalità di utilizzo della tua elettricità e di conseguenza ridurre il loro costo in bolletta!

Centin propone e installa numerose soluzioni per la casa, tra cui impianti di domotica innovativi e perfetti per la gestione dei consumi domestici in termini di elettricità, riscaldamento e sicurezza.

Desideri ricevere maggiori informazioni sulle nostre soluzioni e installazioni? Contattaci, risponderemo a tutte le tue domande.

Trackback URL: http://www.centin.net/come-leggere-la-bolletta-della-luce/trackback/