29 Ott, 2020

Arredare casa con le tende: suggerimenti e consigli per l’autunno-inverno 2020.

arredare casa con le tende

I tendaggi sono elementi funzionali e irrinunciabili complementi d’arredo nella nostra casa. Anche nella stagione fredda, ci aiutano a vestire con diverse nuance, vari tessuti e particolari fantasie ogni ambiente domestico. Meglio optare, però, per modelli chiari in grado di lasciar passare i raggi del sole nei pochi momenti in cui esso è presente, dando così nuova luce a ogni stanza. In questa breve guida vogliamo darti qualche consiglio per arredare casa con le tende, indicandoti le soluzioni più indicate in base alle tue esigenze e preferenze di stile.

Sistemi per arredare casa con le tende: le proposte di Centin.

Prima di arredare casa con le tende, è importante individuare il sistema ideale, capace di dare un tocco di personalità e originalità alla finestra e all’intero ambiente. I nostri specialisti propongono e installano:

  • Tende con bastone: si tratta di un sistema a scorrimento disponibile in differenti design, dal classico al contemporaneo, e in vari materiali come ferro verniciato e acciaio. La tenda è ancorata ad alcuni anelli, inseriti a loro volta in un bastone sul quale scorrono.
  • Tende scorrevoli: questo modello funziona a scorrimento laterale ed è dotato di un profilo in alluminio dal carattere moderno e minimale.
  • Tende a rullo: il sistema ha uno scorrimento verticale e può essere automatizzato oppure manuale.

Arredare casa con le tende: guida ai colori, tessuti e modelli di tendenza per l’autunno-inverno.

In questa stagione ogni elemento della nostra casa si veste di colori nuovi, comprese le tende. Abbiamo visto che, con il diminuire delle ore di luce, è importante scegliere colori chiari per godere di una buona luminosità in casa. Ma quali sfumature preferire? Il bianco è un evergreen, capace di adattarsi sia agli arredi tradizionali sia a quelli più moderni. Anche il grigio va fortissimo, ma se si decide di arredare casa con tende di questo colore è bene non avere pareti dalle tinte forti; il rischio, infatti, sarebbe quello di scurire ulteriormente l’ambiente.

Ogni stanza di casa vuole la sua tenda. È bene, quindi, scegliere il modello più indicato per non appesantirne il design ma per valorizzarne i tratti distintivi:

  • In salotto, per esempio, via libera a tendaggi chiari e dal tessuto lieve come misto seta, organza e cotone. In questo modo la luce sarà libera di filtrare dall’esterno e noi godremo di un ambiente confortevole e accogliente.
  • Anche in cucina la luce è fondamentale: per questa stanza, quindi, possiamo scegliere tendine morbide e leggere, magari tenute con un nastrino o una calamita. Soprattutto se l’ambiente è piccolo, meglio optare per tinte tenui, anche in fantasia.
  • In camera da letto, un ambiente che richiede grande privacy ma anche massimo comfort, possiamo optare per la tenda doppia. Al centro possiamo scegliere un modello chiaro e impalpabile, ai lati uno più scuro e pesante. Così, di notte potremo riposare tranquillamente e di giorno godere della luce che entra dalle finestre.

Insomma, i tendaggi sono come vestiti per le nostre case, capaci di mutarne il mood e di dare nuova luce a ogni ambiente. Scegliamole con gusto, rispettando l’equilibrio degli arredi. Per altri consigli su come personalizzare e arredare casa con le tende, contattaci: ti presenteremo un’ampia gamma di soluzioni e ti aiuteremo a trovare quella adatta a te.

Trackback URL: http://www.centin.net/arredare-casa-con-le-tende/trackback/